HOME  |  CHI SONO  |  CONTATTI

Impasto pane con yogurt greco dolce/salato

Facile
  -   4 ore

Con lo yogurt greco possiamo preparare un delizioso impasto per fare il....pane!!! Adatto sia a tavola, che da farcire, che da mangiare così... Soffice e goloso :)



Ingredienti

  • 500 gr di farina 00
  • 1 cubetto di lievito fresco
  • 200 gr di yogurt greco
  • 2 cucchiaini di sale (se salato)
  • Acqua
  • 200 gr di zucchero di canna ( se dolce)
  • 100 ml di latte di riso (se dolce)


Procedimento

Per l’impasto salato: Cominciamo a sciogliere il lievito fresco in 100 ml di acqua tiepida , giriamolo bene e lasciamolo riposare per circa 10 minuti,finchè non formerà la sua schiumetta.
Prendiamo una terrina larga e alta,versiamo la farina,il lievito e il sale,yogurt, mescoliamo bene con una forchetta; giriamo sempre per fare amalgamare tutto.
Quando comincia a solidificarsi,trasferiamo l’impasto su un piano infarinato e cominciamo a lavorarlo per circa 10 minuti,finchè non sarà bello elastico e compatto allo stesso tempo.
Aiutiamoci con la farina se non fosse sufficiente per arrivare al risultato desiderato.
Ora possiamo creare le forme che vogliamo,da piccoli bocconcini a trecce ; mettiamole direttamente sulla teglia ricoperta dalla carta forno e le copriamo con un panno.
Altrimenti possiamo fare lievitare la palla in un contenitore al buio,coperto e al caldo e poi fare le forme del pane,poco prima di infornarlo.
In entrambi i casi ricordiamoci che non deve prendere aria né luce!
Lasciamo lievitare per almeno 3 h e dovrà raddoppiare il suo volume.
Riprendiamo la palla che sarà lievitata e riscaldiamo il forno a 180° ,poi cuociamo il pane per 30 minuti circa.
Gli ultimi 5 minuti lo mettiamo a modalità grill a 200° per rendere un po’ croccante e dorata la superficie.
Per l’impasto dolce: Cominciamo a sciogliere il lievito fresco in 100 ml di latte tiepido , giriamolo bene e lasciamolo riposare per circa 10 minuti,finchè non formerà la sua schiumetta.
Prendiamo una terrina larga e alta,versiamo la farina,il lievito,yogurt e lo zucchero, mescoliamo bene con una forchetta; giriamo sempre per fare amalgamare tutto.
Quando comincia a solidificarsi,trasferiamo l’impasto su un piano infarinato e cominciamo a lavorarlo per circa 10 minuti,finchè non sarà bello elastico e compatto allo stesso tempo.
Aiutiamoci con la farina se non fosse sufficiente per arrivare al risultato desiderato.
Ora possiamo creare le forme che vogliamo,da piccoli bocconcini a trecce ;mettiamole direttamente sulla teglia ricoperta dalla carta forno e le copriamo con un panno.
Lasciamo lievitare per almeno 3 h e dovrà raddoppiare il suo volume.
Riprendiamo la palla che sarà lievitata e riscaldiamo il forno a 180° ,poi cuociamo il pane per 30 minuti circa.
Gli ultimi 5 minuti lo mettiamo a modalità grill a 200° per rendere un po’ croccante e dorata la superficie.